Scegli di lavorare
in un cantiere davvero sicuro

POS, PIMUS, PSC

Rendi davvero sicuro il tuo cantiere edile!
Scegli chi sa garantirti POS, PIMUS, PSC utilizzabili e creati su misura per te

La sicurezza nei cantieri edili non è solo burocrazia.

Un buon POS Piano Operativo di Sicurezza, PIMUS Piano di Montaggio Uso e Smontaggio dei Ponteggi, PSC Piano di Sicurezza e Coordinamento, ti permette di tutelare chi lavorerà nel cantiere da infortuni e malattie professionali.

Perchè rischiare infortuni sul lavoro, sanzioni e problemi legali?

Affidati a chi sa garantirtiPOS, PIMUS e PSC specifici e concretamente utilizzabili.

Noi questi documenti li scriviamo davvero, non sono generati in automatico da un software!

E ti coinvolgiamo: la tua collaborazione è fondamentale. Ci descrivi in cosa consiste il lavoro che svolgerai al cantiere e noi ti spieghiamo come lavorare in sicurezza. Inoltre insegniamo ai tuoi dipendenti come utilizzare i dpi (dispositivi di protezione individuale) per evitare spiacevoli infortuni.

Cos’è il POS Piano Operativo di Sicurezza? Perché è così importante?

È la tua guida per lavorare nel tuo cantiere al sicuro.

È un documento davvero importante per chi lavora nei cantieri edili perché descrive quali sono i rischi a cui tutti sono esposti e come fare per ridurli proteggendo tutti i tuoi collaboratori da infortuni e malattie professionali.

Nel POS sicurezza indicheremo:

– le attività che svolgerai, come sarà organizzato il cantiere, chi lavorerà, con quali mansioni e i turni di lavoro;
– una lista delle sostanze, dei preparati pericolosi e le relative schede di sicurezza;
– una lista dei ponteggi, di opere previsionali, di impianti e attrezzature che utilizzerai quotidianamente;
– quali procedure seguirai per garantire la sicurezza di tutti e quali dpi dispositivi di protezione individuale utilizzeranno i tuoi collaboratori.

Perché affidare a noi la stesura del tuo Piano Operativo di Sicurezza?

Perché ci occupiamo di sicurezza nei cantieri edili e valutazione del rischioda esposizione a rumore e vibrazioni, roa radiazioni ottiche artificiali, cem campi elettromagnetici, rischio elettrico, rischio fulminazione, rischio incendio e rischio atex da più di 20 anni.

Perché organizziamo corsi per gli addetti ai lavori in quota, addetti ai lavori su fune e corsi sul rischio elettrico davvero specifici e dettagliati.

E il PIMUS cos’è? Perché è così importante?

Il PIMUS è il Piano di Montaggio Uso e Smontaggio dei Ponteggi. È un documento così importante perché ti spiega concretamente quali procedure dovrai seguire per montare e smontare i ponteggi senza infortunarti e come ti dovrai comportare durante lo svolgimento del tuo lavoro sul ponteggio.

Nel PIMUS indicheremo:

– tipologia del ponteggio, struttura, materiali, base di appoggio, carichi, sollecitazioni, ancoraggi, ecc… ;
– i dettagli sulla portanza del terreno in cui sarà installato il ponteggio;
– le modalità di fissaggio dei piani di camminamento;
– la distanza tra ponteggio e l’opera servita;
– quali dpi, sistemi di sicurezza e dispositivi anticaduta utilizzerai durante il tuo lavoro sul ponteggio;
– le procedure che seguirai per svolgere il tuo lavoro in caso di pioggia, vento, neve, gelo;
– le misure di sicurezza da adottare contro la caduta di materiali e oggetti;

… e molto altro ancora!

Un PIMUS generico non serve a niente, anzi, ti mette in pericolo.

Perché il nostro PIMUS fa la differenza?

Perché noi non ti insegniamo solo come montare e smontare i ponteggi: noi li sappiamo anche progettare. Credi che anche gli altri siano così esperti? Non esserne così sicuro.

Progettiamo ponteggi a tubi giunti, a telai prefabbricati, a montanti e traversi prefabbricati multi direzionali.

Facciamo le verifiche dei tassi di lavoro di tutti gli elementi e le verifiche delle diverse membrature secondo normativa. Curiamo la definizione degli schemi particolari dei ponteggi. Ti consegniamo una relazione tecnica completa di elaborati grafici che illustrano nel dettaglio come sarà il tuo ponteggio sicuro.

… E se hai necessità di realizzare un cantiere in cui lavorano più imprese (cartongessisti, elettricisti, imbianchini, ecc…)?

POS e PIMUS non bastano. Hai bisogno del PSC Piano di Sicurezza e Coordinamento.
Si tratta della guida pratica di lavoro del CSP Coordinatore Per la Sicurezza.
Si chiama così perché ti spiega come coordinare le diverse imprese che lavoreranno contemporaneamente nel tuo  cantiere durante i lavori di costruzione di una nuova opera edile o di manutenzione, ristrutturazione, risanamento, demolizione di un’opera esistente.

Nel PSC indichiamo:

– i rischi specifici a cui sono esposte le imprese che lavoreranno nel cantiere, causati dallo svolgimento in contemporanea di più attività diverse;
– le attrezzature, i macchinari, i dpi utilizzati e le procedure da seguire per lavorare in sicurezza.

Un’ ultima cosa

Ricorda che POS, PIMUS e PSC sono documenti obbligatori.

Lo stabilisce il Testo Unico sulla Salute e Sicurezza sul Lavoro (Decreto Legislativo n.81 del 9 aprile 2008).

Se si scopre che non hai il POS o il PSC rischi una sanzione fra i 2.740 € e i 7.014 € e l’arresto da 3 a 6 mesi.

Se invece costruisci un cantiere con ponteggi senza avere il PIMUS rischi una sanzione fra i 1.096 € e i 5.260 € e l’arresto da 2 a 4 mesi.

Affidati a chi da più di 20 anni si occupa sicurezza nei cantieri edili
e di progettazione di ponteggi sicuri
Contattaci per un preventivo gratuito!

Scopri i corsi di formazione e aggiornamento di sicurezza sui luoghi di lavoro organizzati dal nostro Studio!

Corsi per conduttori di carrelli elevatori

 Corsi per conduttori di carrelli elevatori

Corso macchine movimento terra

Corso macchine movimento terra

Corsi per addetti ai lavori in quota

 Corsi per addetti ai lavori in quota

Corsi pes / pav sul rischio elettrico

Corsi pes / pav sul rischio elettrico

Corsi addetti alla segnaletica stradale

 Corsi addetti alla segnaletica stradale

Altri corsi – attrezzature di lavoro

 Altri corsi – attrezzature di lavoro